Accesso ai servizi

IMU-TASI Anno 2018


IMU-TASI Anno 2018


ALIQUOTE I.M.U. Anno 2018
- 0,40% per le unità immobiliari classificate esclusivamente nelle categorie catastali A/1-A/8-A/9 adibite ad Abitazioni Principali.
Le unità immobiliari di pertinenza, collegate alle abitazioni principali A/1-A/8-A/9, esclusivamente classificate nelle categorie catastali C/2-C/6-C/7 nella misura massima di una unità pertinenziale per ciascuna delle categorie anche se iscritte in catasto unitamente all’unità ad uso abitativo;
- 1,06% per tutti gli altri immobili (altri fabbricati ed aree fabbricabili).
L’IMU si paga sulle unità immobiliari adibite ad abitazioni principali classificate esclusivamente nelle categorie catastali A/1-A/8-A/9 e sulle pertinenze a loro collegate.
L’abitazione principale ai fini IMU è quella in cui risiedono anagraficamente e dimorano il contribuente e il suo nucleo familiare. Nel caso in cui i componenti del nucleo familiare abbiano stabilito la dimora abituale e la residenza anagrafica in immobili diversi situati nel territorio
comunale, le agevolazioni per l’abitazione principale e per le relative pertinenze in relazione al nucleo familiare, si applicano per un solo immobile.
DETRAZIONE PER ABITAZIONE PRINCIPALE (UNITA’ IMMOBILIARI A/1-A/8-A/9)
  • €. 200,00 per le unità immobiliari adibite ad abitazioni principali classificate esclusivamente nelle categorie catastali A/1-A/8-A/9; in caso di più comproprietari conviventi, la detrazione spetta a ciascuno di essi, proporzionalmente alla quota per la quale la destinazione medesima si verifica;
 
ALIQUOTE TASI Anno 2018
- 2,50 per mille - Unità immobiliari adibite ad abitazioni principali classificate nelle categorie A/1-A/8-A/9 e pertinenze della stessa, classificate nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, nella misura massima di un'unità pertinenziale per ciascuna categoria;
- 1,00 per mille - Fabbricati rurali ad uso strumentale dell’attività agricola classificati in categoria D/10 e in altre categorie catastali con annotazione di ruralità;
La TASI non è dovuta per:
- i soggetti occupanti non titolari di diritto reale sull’immobile;
- i fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione, e non siano in ogni caso locati (immobili merce);
- tutti gli immobili assoggettati ad aliquota IMU nella misura del 1,06%;

Collegamenti:
Imposta Municipale Unica (IMU)
Tassa sui Servizi Indivisibili (TASI)
Calcolo online IUC (IMU-TASI)

Documenti allegati: